vino

 wine

Ogni cena da noi diventa una ricca degustazione!

I sommeliers di Villa Rey vi serviranno per ogni portata il vino perfetto sapientemente selezionato fra i migliori del centro Italia. E ai formaggi e ai dessert verranno abbinati i più pregiati vini dolci.
Potrete degustare vini di cantine altamente qualificate che vi offriranno anche la possibilità di assaporare prodotti da agricoltura biologica. Unisciti a noi per una gita nelle cantine della regione.
Oppure prendi parte alla degustazione dentro Villa Rey. L'enologo Fabrizio Fiamini vi condurrà attraverso i vigneti di Villa Rey e vi illustrerà i principi dell'agricoltura biologica. Nella successiva degustazione (3 bicchieri) potrete imparare tutto su vini prodotti biologicamente attraverso le dettagliate descrizioni del nostro vignaiolo.


Date: ogni settimana


Prezzo degustazione vini da 15€ a persona


La viticoltura in Umbria

La regione viticola Umbria è una regione nel cuore dell'Italia con una superficie coltivata di 16.500 ettari. Grazie al suo collinare paesaggio montano, questa regione è caratterizzata da diversi terreni, che hanno un gran numero di vitigni diversi. Nelle zone più fresche dell'Umbria si produce vino bianco, che rappresenta circa il 90% del volume di produzione. Il terreno di origine vulcanica negli strati più caldi invece è eccellente per i vini rossi corposi.
Le condizioni climatiche della regione vitivinicola dell'Umbria sono confrontabili con quelli della vicina Toscana: i mesi invernali sono di solito piovosi, quelli estivi invece sono molto soleggiati. Molti vigneti hanno una argilla secca e terreno sabbioso, l'irrigazione può essere garantita, però, da numerosi fiumi.
In Umbria dominano in particolare le varietà bianche grechetto, trebbiano e Verdello. Tra le varietà rosse più popolari invece sono presenti il Sagrantino, il Sangiovese, il Ciliegiolo Nero, il Nero Cannaiolo e il Montepulciano. I vini bianchi della regione sono riconosciuti a livello internazionale per il suo gusto fruttato fresco, i vini rossi sono considerati armonici e corposi.
Il vino è coltivato in Umbria sin dal tempo dei Romani dalla tribù omonima degli Umbri e degli Etruschi. Dopo la caduta dell'Impero Romano, però, la produzione di vino ha subito una battuta d'arresto, ripresa dopo la Seconda Guerra Mondiale. Oggi i più famosi produttori di vino della regione vitivinicola dell'Umbria sono diventate grandi aziende in grado di offrire vini di alto livello e accessibili a tutti.

Tutti gli amanti del buon vino potranno gustare i vini della nostra piccola proprietà privata.


Cantine della zona
Panicale : Lamborghini, Morami, La Querciolana
Citta della Pieve : Paolo Bolla
Mercatello : Monte Vibbiano
Orvieto : Le Velette, Palazzone, Castello di Sala
Montepulciano : Boscarelli, Poliziano, Fattoria del Cerro
Montefalco :  Fattoria Colleallodole, Tabbarini, Fongoli, Scacciadiavoli, Arnaldo Caprai
Torgiano : Lungarotti
Bevagna : Di Filippo